Skip to main content
x

Chiesa Santa Reparata -Atri (TE)

Accanto al Duomo si trova la chiesa barocca di Santa Reparata. La chiesa, con pianta a croce, fulgido esempio di architettura neoclassica, è dovuta a Giovanni Battista Gianni da Milano (1704-1741) che riprese con particolare vigore gli schematismi del Vanvitelli, presenti in molte chiese del napoletano. Facciata in due ordini e frontone sul portale, quale elemento di spoglio, artistica statua della Santa del sec. XIV. La chiesa fu eretta a spese del comune, essendo santa Reparata patrona della città. L'interno è arricchito da altari barocchi in stucco. Uno splendido baldacchino in noce attrae l'attenzione dei visitatori. E' dell'atriano Carlo Riccioni che vi lavorò circa tredici anni dal 1677 al 1690. Chiare le assonanze di questo tabernacolo con quello bronzeo in S. Pietro in Roma, dovuto al fatto che il Riccioni stesso fu tra gli allievi di Lorenzo Bernini.

Atri Piazza Duchi D'Acquaviva
Tags

42.5796871, 13.9751676