Salta al contenuto principale
x

Gole di Popoli (PE)

All'estremità nord della Valle Peligna troviamo le gole di Popoli o di Tremonti, attraversate dal fiume Pescara e Tirino. La forra, battuta perennemente dal vento, per la posizione centrale rispetto alle valli del Pescara, dell'Aterno e del Sagittario  è detta anche "Chiave dei Tre Abruzzi" in quanto, in passato, il possessore delle "Gole di Tremonti" poteva, a suo piacimento o secondo la sua forza, bloccare o sbloccare le uniche  arterie viarie che mettevano in comunicazione l'Adriatico col Tirreno attraverso le tre province abruzzesi. Attualmente, le Gole di Popoli sono  percorse dalla ferrovia, dalla statale e dall'autostrada che collegano Roma e la costa tirrenica con Pescara. Qui il Parco che tutela i Monti della Laga e il Gran Sasso confina con quello che protegge la Majella, la "montagna madre" della tradizione abruzzese.
AdM

42.1681229, 13.831551