Salta al contenuto principale
x

Il rito della perdonanza

Il 28 e il 29 agosto di ogni anno a L’Aquila si rinnova il rito solenne della Perdonanza, l’indulgenza plenaria perpetua che Celestino V, la sera stessa della sua incoronazione a pontefice nel 1924, concesse a tutti i fedeli di Cristo. La celebrazione del Perdono, successivamente chiamata "Perdonanza” rappresdenta il primo giubileo al quale potessero accedere anche i poveri ed i diseredati. Riveste un'importanza straordinaria non solo per l'aspetto spirituale ma anche per la valenza sociale e politica in quanto la pergamena contenente il testo dell'indulgenza, la Bolla, fu consegnata dal Papa alla città dell'Aquila, che ne divenne la custode. L'importanza straordinaria del rito della Perdonanza del'Aquila risiede nel messaggio di pace, solidarietà e riconciliazione che da oltre 700 anni diffonde tra gli uomini. Il Comitato Direttivo della Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco nel 2018 ha deciso la candidatura della "Perdonanza Celestiniana" a Patrimonio Immateriale dell'Umanità.

Maggiori informazioni: http://www.perdonanza-celestiniana.it/

Mappa

42.3498479, 13.3995091

Proposte di Viaggio, Itinerari & Idee

Che decidiate di trascorrere nella nostra regione solo un weekend o un'intera vacanza, troverete qui spunti e suggestioni sui luoghi, le attività, i borghi e i percorsi più affascinanti per scoprire l'Abruzzo più autentico!