Salta al contenuto principale
x

L'Aia dei Musei - Polo Museale - Avezzano (AQ)

Nei locali dell'Ex Mattatoio Comunale di Avezzano è stato istituto il primo Polo Museale Comunale della città che comprende attualmente: "Le Parole della Pietra" e il Museo del Prosciugamento del Fucino "Il Filo dell'Acqua", primi fondamentali tasselli dell'ampio progetto de "L'Aia dei Musei" che rappresenta un importante momento culturale per la città marsicana, con il contestuale recupero e la riqualificazione di un'area dismessa del suo tessuto urbano. Il progetto, ancora in fase di completamento, porterà alla realizzazione del Museo del Terremoto, di una Biblioteca, di un'area dedicata alla Didattica e a esposizioni temporanee. Lo spazio antistante gli edifici sarà allestito per diventare un punto di aggregazione sociale per la cittadinanza. Nel Lapidarium, chiamato "Le Parole della Pietra",  sono esposte antiche epigrafi, rinvenute nel corso dei secoli che raccontano il passato della Marsica attraverso storie di vita privata, religiosa e politica. Una prima piccola sala, dedicata ad Avezzano prima del terremoto del 1915, testimonia il trascorso di una città scomparsa e totalmente sconosciuta. "Il Filo dell'Acqua" - Museo del Prosciugamento del Fucino, si avvale di un allestimento moderno e multimediale per illustrare la grande opera idraulica che ha portato alla scomparsa del terzo lago d'Italia per dimensioni, modificando indelebilmente il destino di generazioni di uomini che da pescatori divennero contadini.

Info su Questa Pagina Facebook 

Tags

42.0242704, 13.433584