Salta al contenuto principale
x

Museo Ambientale di Storia Naturale - Sulmona (AQ)

Il Museo di Storia Naturale di Sulmona offre una collezione entomologica dedicata agli insetti locali. Si tratta di circa 7000 esemplari tra i quali esemplari straordinari per dimensioni, come la Saturnia del pero la farfalla più grande d'Europa, o per fenomeni di mimetismo, come l'Insetto stecco e il bombice a foglia di quercia. Questa sezione offre una visione eccezionalmente completa del mondo affascinante e misterioso degli insetti. Un universo che comprende in tutto il mondo oltre 900.000 specie, ovvero l'80% di tutti gli esseri viventi di questo pianeta. Per la varietà e la rarità degli ordini presenti, la selezione è unica nel suo genere sull'intero territorio nazionale tanto da farne una meta obbligata per appassionati e studiosi. A questa si aggiunge una collezione di minerali costituita da 1150 campioni, provenienti da tutto il mondo e rappresentativi di ben 527 specie. La raccolta colpisce per la varietà dei minerali, rappresentati con campioni rari e talvolta unici come i cristalli di Alunite della Tolfa, e rapisce per la bellezza dei colori e delle gradazioni. L'obiettivo primario del Museo, è quello di avvicinare i giovani all'osservazione della realtà naturalistica, nella convinzione di poter dare un contributo alla conoscenza e quindi al rispetto della natura e dell'ambiente. La collezione di insetti è accompagnata da informazioni essenziali di entomologia e da disegni di pregevole fattura, visualizzati in tavole didattiche che illustrano i cicli biologici e le caratteristiche morfologiche di alcuni degli ordini, delle famiglie e delle specie conservate nel Museo.

Pagina Facebook 

Scheda Museo 

Tags

42.0489867, 13.9260025